FITOFARMACI

21. gen, 2017

Zapi Antiformica Orto agisce in modo rapido ed efficace contro formiche, grillotalpe e insetti terricoli nottue, maggiolino, tipule, elateridi, mosche del cavolo, che infestano patata, cavoli, pomodoro e ortaggi. peperone, melanzana, cipolla, patata, fagiolo, pisello.

Prima della semina: Febbraio – Novembre 

Incorporato al terreno con leggera erpicatura o fresatura o localizzato nei solchi della semina o trapianto. 

21. gen, 2017

Fungicida per il controllo della bolla del PESCO ed altre malattie dei FRUTTIFERI.Zapi Bolla è indicato principalmente per trattamenti preventivi e curativi contro la bolla del pesco, la ticchiolatura del melo e pero, la monilia del pesco, ciliegio e albicocco e tante altre malattie

Marzo – Ottobre 
Il prodotto va diluito in acqua nei dosaggi di 35 ml./10 LT.
Si consiglia di utilizzare una pompa a pressione.

19. gen, 2017

Fungicida sistemico a base di Tebuconazolo, che già sei ore dopo il trattamento è completamente penetrato nei tessuti vegetali; cio' fa si' che se piove dopo 6 ore dal trattamento non si hanno effetti di ridizione dell'efficacia del prodotto. Folicur Giardino proteggere le piante floreali e ornamentali (come rosa, geranio, bosso e altre) da oidio (mal bianco), ruggiene e ticchiolatura e protegge il tappeto erboso da fusariom (macchia rosa) rizoctonia (macchia bruna) e sclerotinia (dollar spot). La confezione dispone di tappo salva bimbo e siringa dosatrice.

19. gen, 2017

Insetticida in emulsione concentrata. Il suo principio attivo è estratto dai semi della pianta tropicale Azadirachta indica (albero del Neem).

Agisce come regolatore di crescita alterando lo sviluppo degli insetti negli stadi pre-immaginali, tra l’altro inibisce la formazione dell’Ecdisone, principale ormone coinvolto nel controllo della muta; possiede inoltre azione disappetente e repellente. Agisce per contatto diretto ed ingestione. È dotato di azione sistemica. Il prodotto possiede un effetto collaterale sugli Acari.

19. gen, 2017

Insetticida in emulsione concentrata. Il suo principio attivo è estratto dai semi della pianta tropicale Azadirachta indica (albero del Neem).

Agisce come regolatore di crescita alterando lo sviluppo degli insetti negli stadi pre-immaginali, tra l’altro inibisce la formazione dell’Ecdisone, principale ormone coinvolto nel controllo della muta; possiede inoltre azione disappetente  e repellente. Agisce per contatto diretto ed ingestione. È dotato di azione sistemica. Il prodotto possiede un effetto collaterale sugli Acari.