1. giu, 2018

La mosca delle olive sempre più resistente ai piretroidi

L'utilizzo di fitofarmaci in maniera continuativa può stimolare l'induzione di fenomeni di resistenza e tolleranza. Una ricerca greca ha evidenziato che le popolazioni di Bactrocera oleae negli oliveti erano fino a 22 volte più resistenti dei ceppi sensibili

 Una riduzione dell'efficacia dei piretroidi, soprattutto la deltametrina, è stata recentemente registrata per Bactrocera oleae, l'insetto chiave dell'olivo.

I livelli di resistenza delle popolazioni della mosca dopo campionamento a Creta (Grecia) erano fino a 22 volte superiori a quelli dei ceppi sensibili utilizzati come riferimento dai laboratori.

Interessante notare come la ricerca abbia evidenziato che, da analisi genomica della regione IIS4-IIS6, tra gli insetti più sensibili e quelli più resistenti non vi siano mutazioni del sito bersaglio, in linea con gli studi precedenti in altre specie di Tephritidae.

I ricercatori hanno evidenziato però differenze trascritturali tra due popolazioni resistenti rispetto a una popolazione di campo quasi sensibile e due ceppi di laboratorio.

Un gran numero di geni è stato trovato per essere trascritto in modo significativamente differenziato attraverso i confronti a coppie.

L'analisi dei gruppi genetici ha rivelato che i geni del gruppo GO "attività portante degli elettroni" sono stati arricchiti in un confronto specifico, che potrebbe suggerire un meccanismo di resistenza mediato da P450.

La iper-regolazione di diverse trascrizioni che codificano enzimi di disintossicazione è stata convalidata qPCR, concentrandosi sulla codifica trascrizioni per P450s.

La ricerca quindi suggerisce che la mosca delle olive già possegga geni che possono esserle utili per depotenziare l'effetto di alcuni fitofarmaci, i piretroidi, ma che è l'ambiente, ovvero l'esposizione proprio a questi principi attivi, a poter differenziare la risposta, creando le condizioni per una over espressione genomica che porta a effetti di resistenza.

Bibliografia

Nena Pavlidi, Anastasia Kampouraki, Vasilis Tseliou, Nicky Wybouw, Wannes Dermauw, Emmanouil Roditakis, Ralf Nauen, Thomas Van Leeuwen, John Vontas, Molecular characterization of pyrethroid resistance in the olive fruit fly Bactrocera oleae, Pesticide Biochemistry and Physiology, 2018, ISSN 0048-3575

 

di R. T