2. feb, 2017

L'OLIO DI OLIVA E' UN GRASSO LIQUIDO A TEMPERATURA AMBIENTE DI SAPORE E ODORE GRADEVOLE

L'OLIO DI OLIVA E' COSTITUITO DAL 98-99% DA UNA MISCELA DI TRIGLICERIDI DETTA ANCHE FRAZIONE SAPONIFICABILE  E DA UNA FRAZIONE INSAPONIFICABILE CHE RAPPRESENTA 1-2% DEL TOTALE E COMPRENDE 220 SOSTANZE. 

SI TRATTA DI PRODOTTI SECONDARI DEL METABOLISMO DELLA PIANTA E DEI FRUTTI CHE RIVESTONO UN RUOLO DI PRIMARIA IMPORTANZA PER NUMEROSI PROCESSI BIOCHIMICI E FISIOLOGICI.

TRA QUESTI 119 PRODOTTI SECONDARI POSSIAMO ELENCARE I PIU' IMPORTANTI:

1) IDROCARBURI (NAFTALINA,RUTILNAFTALINA)

2)TOCOFEROLI 

3)STEROLI

4)COMPOSTI FENOLICI (POLIFENOLI)

5)CLOROFILLE

6)FITOLO

7)CAROTENOIDI 

8)ALCOLI 

9)ALDEIDI

10) TERPENI OSSIGENATI (LINALOLO)

11)ETERI 

12)CHETONI

13)TERPEIDI

14)DERIVATI FUNARICI

15)ESTERI 

16)ALCOLI ALIFATICI